Consulenza preventiva per potenziali affiliati - Studio Legale Franchisee - Pandolfini
218
page-template-default,page,page-id-218,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

 

Consulenza preventiva per potenziali affiliati

 

 

Il nostro studio offre a tutti i potenziali affiliati a qualsiasi rete in franchising uno specifico servizio di consulenza preventiva in ordine alla proposta di affiliazione.

Si tratta di un servizio molto importante, in quanto il franchising è un rapporto che può esporre l’affiliato a rilevanti rischi (si vedano i nostri articoli nel blog), ed è proprio prima della firma del contratto di franchising che l’(ancora) aspirante) affiliato può, con la nostra consulenza, eliminare o (quantomeno) ridurre tali rischi. Infatti:

  • la L. 129/2004 purtroppo non garantisce adeguata tutela nei confronti di comportamenti opportunistici, spregiudicati o addirittura truffaldini da parte dei franchisors, purtroppo statisticamente frequenti nella quotidiana prassi del franchising;
  • il contenzioso spesso non rappresenta una buona soluzione per l’affiliato, per molte ragioni (si vedano i nostri articoli nel blog).

 

Rivolgendosi al nostro studio – da molti anni specializzato nel franchising – prima di firmare il contratto di franchising, l’aspirante affiliato potrà:

  • essere consapevole dei rischi a cui può andare incontro firmando il contratto;
  • evitare di intraprendere un’operazione che non fornisca idonee garanzie di serietà;
  • ottenere un testo contrattuale più tutelante ed equilibrato, che possa costituire una garanzia per una proficua attività commerciale.

 

Questa in sintesi la nostra attività di consulenza preventiva:

  1. effettuiamo una approfondita analisi del contratto standard proposto dal franchisor, identificando le clausole rischiose o vessatorie in un apposito report scritto, che viene consegnato al potenziale affiliato e con lo stesso chiarito e discusso in tutti i risvolti rilevanti;
  2. analizziamo le informazioni che, ai sensi della L. n. 129/2004, il franchisor è tenuto a fornire all’aspirante affiliato e tutte le ulteriori informazioni (non richieste obbligatoriamente dalla legge) di volta in volta opportune in relazione alla specificità dell’affiliazione commerciale proposta, in modo da capire la serietà e solidità della rete in franchising;
  3. conduciamo le opportune trattative con il franchisor per modificare o, eliminare le clausole rilevanti o introdurre le opportune cautele, in modo da pervenire ad un testo contrattuale valido, equilibrato e tutelante per il franchisee.

 

Un’adeguata formulazione contrattuale, ottenuta anche attraverso l’eliminazione o la riformulazione di clausole  pericolose o svantaggiose per il franchisee e l’introduzione di clausole a questi favorevoli, è l’unica vera garanzia che consente all’affiliato di impostare un rapporto commerciale proficuo e vantaggioso e di prevenire lunghi e costosi contenziosi.

 

Per maggiori info sul nostro servizio di consulenza preventiva, contattateci al n. 02-36522961 o scriveteci all’indirizzo info@studio-pandolfini.it.